Seleziona una pagina

Sia che tu voglia intraprendere una carriera nel marketing online o aumentare la visibilità sui motori di ricerca, acquisire competenze di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) può essere vantaggioso. Tuttavia, capire come diventare un esperto SEO – e cosa comporta l’esperienza SEO – è un primo passo essenziale.

In questo post spiegheremo cos’è un esperto SEO e in cosa consiste il suo lavoro. Quindi forniremo suggerimenti chiave per acquisire esperienza SEO e discuteremo di come passare dal livello principiante a quello esperto. Iniziamo!

Che cos’è un esperto SEO?

Un esperto SEO ha una profonda conoscenza pratica di come migliorare le classifiche e aumentare il traffico organico dalle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Inoltre, comprendono e utilizzano le tecniche di ottimizzazione delle pagine per aumentare la visibilità sui motori di ricerca e migliorare l’esperienza utente (UX).

Contrariamente alla credenza popolare, uno specialista SEO non è qualcuno che può (o dovrebbe) garantire ai clienti i primi posti nelle SERP. Nessuno può garantire questo risultato e affermare il contrario non è etico. Se ti imbatti in qualcuno che lo promette, dovresti cercare altrove.

Invece, gli esperti SEO sono esperti nelle linee guida per i webmaster di Google, comprendono come i motori di ricerca eseguono la scansione dei siti Web e riconoscono i concetti SEO tecnici. Comprendendo i dettagli della ricerca organica, possono elaborare strategie, spiegare e implementare tattiche mirate a risultati specifici.

Non tutti gli esperti SEO entrano in campo intenzionalmente. A volte il processo si verifica accidentalmente quando cercano di migliorare i risultati del marketing online. La giornata lavorativa quotidiana di un esperto SEO può essere occupata da una varietà di compiti e attività, tra cui:

  • Ricerca per parole chiave
  • Ottimizzazione on-page e off-page
  • Costruire collegamenti
  • Audit del sito web
  • Modifiche al codice e alla struttura del sito
  • Analisi e reportistica
  • Analisi dei concorrenti
  • Consultazione del cliente

Gli specialisti SEO devono coordinarsi con altri dipartimenti di marketing, come design e social. Devono anche rimanere aggiornati sulle ultime tendenze e notizie del settore. Nel complesso, l’esperienza SEO è molto richiesta. Le aziende assumono esperti SEO per aumentare il traffico del sito e migliorare le campagne digitali per attirare nuovi clienti.

Come acquisire esperienza SEO (4 suggerimenti)

Vari strumenti, strategie, corsi e metodi possono aiutarti ad acquisire competenze SEO. Diamo un’occhiata ad alcuni suggerimenti essenziali per acquisire ed espandere le tue abilità!

1. Partecipa a corsi SEO
Il modo più veloce per imparare la SEO a qualsiasi livello è seguire un corso formale. Ci sono molte piattaforme tra cui scegliere, incluse opzioni gratuite e a pagamento.

Puoi scegliere corsi e lezioni a seconda di dove ti trovi nel tuo percorso SEO. Ad esempio, puoi iniziare con la SEO Starter Guide di Google per acquisire una comprensione di base dei concetti fondamentali.

Puoi anche iscriverti a un corso su Udemy o HubSpot Academy:

Il sito Web di formazione SEO di HubSpot Academy ti aiuta ad acquisire competenze SEO.

Questa formazione ti guida attraverso ogni elemento della SEO. Puoi accedere a lezioni approfondite e dettagliate da esperti. Inoltre, parteciperai all’apprendimento di checkpoint e attività che aiutano ad alimentare le tue abilità, come quiz e valutazioni. Alcuni programmi forniscono anche un certificato di completamento alla fine.

Passando dal livello principiante a quello esperto, puoi anche iscriverti a corsi incentrati su strategie avanzate e concetti specifici. Ad esempio, Google Analytics Academy può aiutarti a sviluppare competenze per l’analisi dei dati relativi alla SEO.

Abbiamo un ottimo elenco di alcuni dei migliori corsi SEO che puoi seguire in questo momento, se sei interessato a saperne di più.

2. Segui i blog leader del settore
La SEO è in continua evoluzione. Avrai voglia di familiarizzare con i vari aggiornamenti, apprendere best practice e suggerimenti e rimanere aggiornato sulle tendenze attuali ed emergenti.

Pertanto, ti consigliamo di leggere questi cambiamenti ogni giorno. Puoi farlo seguendo i blog leader del settore che trattano argomenti di marketing online e SEO. Uno dei siti web più popolari è Search Engine Journal:

Il sito Web di Search Engine Journal per esperti SEO può condividere l’esperienza SEO.

Qui puoi trovare guide, articoli di notizie, suggerimenti e altro ancora. Il sito Web copre anche altri concetti relativi al marketing, come contenuti e social.

Ulteriori fonti attendibili includono:

Per facilitare il consumo di qualsiasi contenuto del blog, ti consigliamo anche di iscriverti alle newsletter del sito web. In questo modo, avrai gli articoli consegnati direttamente nella tua casella di posta.

3. Ascolta i podcast relativi alla SEO
I podcast sono forme eccellenti di contenuti educativi perché puoi ascoltarli mentre svolgi altre attività, come allenarti o andare al lavoro. Puoi anche iscriverti a programmi e ricevere notifiche istantanee quando vengono rilasciati nuovi episodi. Come per i corsi e i blog online, ci sono una manciata di opzioni tra cui scegliere. Uno a cui potresti considerare di iscriverti è il Podcast di Authority Hacker:

Il podcast AuthorityHacker condivide l’esperienza SEO.

Altri podcast che vale la pena provare includono The Search Engine Journal Show e MozPod. Dovresti considerare di ascoltare i nuovi episodi non appena vengono pubblicati. Inoltre, puoi sfogliare tutti gli archivi per trovare contenuti che affrontano argomenti specifici che ti interessano.

4. Impara attraverso tentativi ed errori
Puoi dedicare molte ore alla lettura di SEO. Tuttavia, l’unico modo per imparare veramente è fare.

Una delle migliori tecniche per acquisire competenze SEO è attraverso la sperimentazione da autodidatta. Ad esempio, puoi iniziare a implementare strategie SEO sul tuo sito Web o blog. Questo processo può aiutarti ad acquisire esperienza nel mondo reale nell’ottimizzazione dei contenuti e nella creazione di collegamenti.

Se hai un sito WordPress, potresti prendere in considerazione l’installazione di un plugin come Yoast SEO.

Il plugin Yoast SEO per WordPress.

Questo strumento freemium può guidarti durante l’ottimizzazione delle tue pagine e dei tuoi post. Fornisce suggerimenti per migliorare i tuoi contenuti per indirizzare parole chiave specifiche e aderire alle linee guida SEO di Google. Rank Math è anche un’altra fantastica opzione per ottenere un’esperienza nel mondo reale nell’ottimizzazione del tuo sito.

Tieni presente che non esiste un approccio universale per una SEO di successo. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori per capire cosa funziona e ottenere un buon posizionamento del tuo sito nelle SERP. Tuttavia, sporcarsi le mani e tentare il lavoro può accelerare il processo di apprendimento.

Livelli di competenza SEO
Quando impari nuove abilità, devi attraversare le fasi del tuo viaggio. Inoltre, aiuta a capire in quali aree dovresti sentirti sicuro prima di passare al livello successivo. Di seguito, esploreremo ogni livello di competenza SEO e delineeremo alcuni passaggi pratici che puoi intraprendere per muoverti durante la tua formazione.

Principiante

Quando inizi a conoscere la SEO, probabilmente starai meglio a cercare siti e risorse che etichettano effettivamente i loro contenuti per i principianti. L’obiettivo è formare una solida comprensione dei concetti di base e delle migliori pratiche della SEO, come il modo in cui i motori di ricerca scansionano, indicizzano e classificano i siti web.

Per apprendere i framework fondamentali, puoi partecipare alla formazione SEO e dedicare del tempo a rivedere risorse e guide credibili. Tieni presente che possono essere necessari fino a tre mesi per padroneggiare i concetti fondamentali e generali.

Ti consigliamo di iniziare con le quattro aree SEO principali:

  • Trovare e scegliere le parole chiave
  • Costruendo collegamenti
  • Ottimizzazione in pagina
  • SEO tecnico

In questa fase iniziale, è importante assicurarsi di avere una conoscenza sufficiente delle capacità di base della SEO. Man mano che acquisisci maggiore sicurezza in questi argomenti, puoi iniziare a ramificarti in altre aree essenziali, come l’auditing e l’analisi.

Intermedio

Man mano che passi al livello intermedio di competenza SEO, puoi iniziare ad applicare le conoscenze apprese in modi tangibili e a mettere in pratica i principi.

Ad esempio, imparerai come condurre ricerche di parole chiave e utilizzare strumenti come Google Analytics, Keyword Planner e Search Console. Queste piattaforme consentono di raccogliere dati rilevanti e interpretarli in modo significativo.

Sito Web di pianificazione delle parole chiave di Google.

Nella fase intermedia, dovresti essere in grado di comprendere e sviluppare strategie SEO. Avrai anche bisogno di competenza in SEO tecnico. Oltre alle parole chiave, questo processo di ottimizzazione include tag del titolo e metadati.

Come professionista SEO intermedio, dovresti essere in grado di:

Navigare e sfruttare strumenti come Semrush
Comprendere e seguire le linee guida per i webmaster di Google
Sperimentare le tattiche SEO sul tuo sito web
Eseguire le metriche, quindi analizzare e misurare i risultati
Utilizza concetti SEO più avanzati come il markup dello schema, l’ottimizzazione del crawl budget e l’analisi del gap dei contenuti
Acquisirai competenze SEO più sofisticate a livello intermedio e le metterai a frutto. A seconda dei metodi di istruzione, questo processo può richiedere da sei mesi a un anno.

Ad esempio, puoi impegnarti in ambienti di apprendimento intensivo tramite boot camp, come quelli offerti da BrainStation. Approcci pratici possono accelerare la tua formazione SEO e le tue abilità di codifica.

Esperto

Esperto è un termine relativo. Tuttavia, essere un esperto SEO in genere significa che hai anni di conoscenza ed esperienza alle spalle e puoi dimostrare in modo tangibile i risultati. Dovresti essere in grado di aiutare i clienti a migliorare la loro SEO, sia lavorando internamente per un’agenzia che come specialista freelance.

Un esperto SEO:

Usa strategie SEO interiorizzate
Mostra e applica conoscenze e tecniche avanzate per ottenere risultati
Rimane aggiornato con le tendenze SEO emergenti, conducendo esperimenti e prove
Ridimensiona le tecniche SEO e adattati alla comparsa di nuovi dati
Dimostra leadership di pensiero
Informare, educare e guidare gli altri sui concetti relativi alla SEO
Inoltre, gli esperti SEO di solito hanno un interesse attivo e un ruolo nella comunità SEO. Questo processo include rimanere aggiornato sulle ultime tendenze, partecipare a conferenze ed eventi di marketing e partecipare e contribuire a forum e gruppi online.

Conclusione

La SEO è un punto fermo nel marketing online. Con questa abilità molto richiesta, ha senso acquisire esperienza SEO. Tuttavia, capire come sviluppare le tue abilità può essere complicato.

Alla base, un esperto SEO comprende come i motori di ricerca scansionano i siti Web e come sfruttare al meglio il comportamento dei bot. Essi sono capaci di implementare tattiche e strategie per migliorare le classifiche nelle SERP. Per acquisire competenze SEO, ti consigliamo di seguire corsi online, seguire blog e podcast di marketing online popolari e quindi imparare attraverso l’auto-sperimentazione mentre applichi le tecniche a cui ti sei approcciato.

Hai domande su come diventare un esperto SEO? Com’è stato il tuo viaggio quando hai iniziato ad acquisire competenze SEO? Utilizza il modulo di contatto!